carboidrati mon amour

lasagne alla siciliana

lasagne_siciliana

Sono cresciuta con una grande certezza: il pranzo della domenica.

Cascasse il mondo ogni domenica ci ritrovavamo nella cucina di mia nonna che sapeva sempre come rimetterti al mondo. I miei genitori e i miei zii hanno mantenuto questa tradizione ospitando a turno la famiglia riunita anche se diventa sempre più grande e rumorosa, con nanerottoli che scorazzano intorno al tavolo e riescono sempre a mangiare poco o niente, troppo impegnati a portare avanti il mondo. Questa lasagna è stata uno degli ultimi menù proposti da papà, me l’ha raccontato via mail ed era entusiasta del risultato. Ovviamente ho dovuto subito replicare e capisco perché ne era così fiero…

Non vedo l’ora di farmi un bel pranzo della domenica impazzendo per il casino che fanno i bambini, meravigliandomi del fatto che non ci hanno mai arrestato per disturbo alla quiete pubblica, sentendomi a casa, in pace con il mondo.

ingredienti:

1,600 kg di melanzane

2 litri di passata di pomodoro

700 gr di mozzarella per cucinare

100 gr di parmigiano grattuggiato

1 confezione di lasagne

1 spicchio d’aglio

basilico

sale

olio di semi di girasole

olio extravergine di oliva

difficoltà: media

tempi: preparazione 30 minuti

cottura – 20 minuti + 40 minuti

dosi: 8 persone

Preparate il sugo di pomodoro. In una pentola capiente soffriggete uno spicchio d’aglio con un paio di cucchiai d’olio extravergine di oliva. Aggiungete il pomodoro, profumate con qualche foglia di basilico e regolate di sale. Fate cuocere dolcemente mentre preparate gli altri ingredienti, il sugo non deve essere troppo denso per permettere bene la cottura delle lasagne.

Tagliate le melanzane a cubetti piccoli e friggettele poco alla volta in abbondante olio di semi di girasole ben caldo. Scolatele, asciugatele con carta assorbente e conditele con basilico, sale e la metà del parmigiano grattuggiato.

“Sporcate” di sugo il fondo di una teglia capiente e preparate il primo strato di lasagne distribuendovi sopra le melanzane, la mozzarella tagliata a dadini, il parmigiano qualche foglia di basilico e un paio di mestoli di sugo. Continuate alternando fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con uno strato di lasagne ricoperto solo da sugo, mozzarella e parmigiano.

Cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa, lasciate riposare in forno spento per altri 15 minuti prima di servire.

piccoli suggerimenti: solitamente quando faccio le lasagne uso quelle fresche che si trovano nel banco frigo. In Arabia Saudita era chiedere un pò troppo quindi ho usato quelle secche. Il procedimento è esattamente lo stesso ma se usate quelle fresche considerate un 10 minuti in meno di cottura in forno rispetto a quanto indicato nella ricetta.

lettura consigliata:

monaca

a volte pecco di snobbismo nella scelta dei libri. Se l’autore è troppo noto al grande pubblico o la copertina non mi convince del tutto desisto. Molte volte mi perdo dei buoni libri per motivi futili come questo. “La monaca” ne è la dimostrazione. L’autrice è molto nota, pubblica tantissimo e per questo non le avevo mai dato troppo peso in libreria fino a quando un’estate, incuriosita dalla copertina completamente azzurra e dalla quarta di copertina, lo compro. Sorpresa: lo adoro. Scritto benissimo, racconta di un periodo storico che trovo incredibilmente affascinante e di una terra che vorrei tanto conoscere: la Sicilia dello spendore e della decandeza e dalla cucina indimenticabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...