verdure e contorni

stufato di cavolo cappuccio

ogni giorno lo stesso dilemma: un contorno che faccia mangiare verdure, che sia un po’ diverso dalla solita insalata, che sia cucinato in maniera leggera e che piaccia a tutti. Ecco una delle soluzioni che ho trovato io, ovviamente qualsiasi ulteriore suggerimento potrebbe salvarmi la vita 🙂

ingredienti:

1 cavolo cappuccio di media grandezza

10 olive taggiasche

70 gr di verdure da soffritto (cipolla, sedano e carote)

1 cucchiaino di ‘nduja calabrese

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

difficoltà: minima

tempi: preparazione 10 minuti

cottura 30/35 minuti

dosi: 4 persone

Lavate e tagliate il cavolo a striscioline piuttosto sottili. Mettete la verdura in una padella capiente, aggiungete le olive, le verdure da soffritto e 500 ml di acqua. Fate appassire coperto per 20 minuti circa.

Salate, aggiungete il cucchiaino di ‘nduja e lasciate cuocere scoperto per altri 10/15 minuti a seconda del grado di cottura desiderato. Aggiungete l’olio a crudo e servite.

E’ ottimo come contorno di carni e formaggi stagionati.

cavolo_cappuccio

lettura consigliata:

lieve_imperfezione  una splendida graphic novel dal sapore amaro, un viaggio nelle contraddizioni dell’amore.

4 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...