dulcis in fundo

torta ricca alle mele

il sabato do’ libero sfogo alla mia schizofrenia da edicola e torno a casa con una rivista sulla casa, una rivista di attualità, un fumetto e immancabilmente una rivista di cucina o, ancora meglio, un supplemento tematico. Questa settimana è toccato alle torte di mele, per la gioia del mio fruttivendolo che mi ha carinamente fatto notare che vende anche altra frutta.

Per il momento ne ho provate un paio che mi hanno molto soddisfatto. Questa è particolarmente ricca perché alla classica torta di mele si aggiunge una crema a base di burro. In realtà non è una cosa che si percepisce in maniera molto evidente perché si fonde con l’impasto in cottura. Gusto e morbidezza sono assicurati.

ingredienti:

200 gr di farina

5 mele (varietà che preferite purché rosse)

120 gr di zucchero

2 uova

50 gr di burro

100 ml di latte

mezza bustina di lievito per dolci

rum e cannella (le quantità sceglietele in base al profumo che volete dare alla torta)

il succo di un limone

sale

per la crema:

1 uovo

80 gr di zucchero

70 gr di burro

difficoltà: minima

tempi: preparazione 20 minuti

cottura 45 minuti

dosi: 6 persone

Sbucciate le mele, eliminate i torsoli, tagliatene una a fettine sottilissime con l’aiuto di una mandolina. Tagliate a spicchi le altre incidendo una croce sulla parte bombata di ogni spicchio. Bagnate la frutta con il succo di limone perché non si annerisca. Fate fondere il burro a fiamma dolce in un pentolino.

Sbattete le uova in una ciotola con lo zucchero, unite, sempre sbattendo, il burro poi il latte e il rum. Quando il composto risulta spumoso e omogeneo terminate con la farina setacciata con il lievito, la cannella e un pizzico di sale. Mescolate ancora fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti. Aggiungete infine la mela tagliata a fettine sottili.

Versate il composto ottenuto in una tortiera dai bordi alti imburrata e infarinata. Disponete i quarti di mela con la parte incisa verso l’alto e passate in forno caldo a 180° per 25 minuti.

torta_ricca_mele_prep1

Nel frattempo preparate la crema. Fate sciogliere il burro a fuoco dolce in un pentolino e lasciatelo raffreddare. Sbattete in una ciotola l’uovo con lo zucchero finché non risulta spumoso e poi incorporate, sempre sbattendo, il burro. Versate la crema sulla torta e cuocete ancora per 20 minuti.

torta_ricca_mele_prep2

Controllate la cottura con uno stecco e servite la torta fredda.

torta_ricca_mele1

torta_ricca_mele2

lettura consigliata:

folliaquello di Patrick McGrath è un romanzo denso e ricco. Una trama per niente banale e un finale ad effetto per un libro che di sicuro non lascia indifferenti. Consigliato a chi odia le storie d’amore banali 🙂

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...