dulcis in fundo

sfoglia velocissima alle mele

Tecnicamente la rivista dalla quale ho preso questa ricetta parla di kouing francese alle mele. Sinceramente trovo che sfoglia velocissima alle mele sia più adatto e soprattutto più invitante 🙂

Si prepara in un attimo (a meno che non vogliate divertirvi a fare la sfoglia in casa) ed è buonissima. Un perfetto dessert da cena in famiglia.

ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia

3 mele rosse

50 gr di zucchero

il succo di un limone

un tuorlo

3 cucchiai di latte

burro

difficoltà: minima

tempi: preparazione – 15 minuti

cottura – 25 minuti

dosi: 4/6 persone

Ricavate da un rotolo di sfoglia un quadrato di 25 cm di lato. Tagliate le mele in quarti, privatele del torsolo e affettatele molto sottilmente con una mandolina. Irroratele con il succo di limone perché non anneriscano e aggiungete 30 gr di zucchero.

Disponete uno strato di fettine di mela sul rettangolo di sfoglia, lasciando libero un cm di bordo tutto intorno, quindi distribuite sopra qualche fiocchetto di burro.

Ricavate dal secondo rotolo di pasta un quadrato più piccolo (12 cm circa di lato) e mettetelo al centro del rettangolo appoggiandolo sulle mele. Sistemate sul quadrato centrale le mele rimaste disponendole in cerchi concentrici e lasciando liberi gli angoli. Cospargete con il resto dello zucchero e con qualche fiocchetto di burro.

20140226_182714_1_1

Spennellate gli angoli dei due quadrati con il tuorlo mischiato con il latte, quindi ripiegate gli angoli del rettangolo grande verso il centro facendoli aderire bene.

sfoglia_mele_prep2

Spennellate il resto della sfoglia con il mix di uovo e latte e infornate in forno caldo a 200° per circa 25 minuti. Se la sfoglia si dorasse troppo velocemente, copritela con un foglio di alluminio. Gustate tiepido.

sfoglia_mele 20140226_190441_1_1

piccoli suggerimenti: è possibile che vi avanzino un po’ di sfoglia e delle fettine di mele. Personalmente le ho usate per fare delle girandole dolci. Il procedimento per creare le girandole è lo stesso di quelle al prosciutto solo che al posto di salumi e formaggi ho posizionato le mele. Una volta creato il rotolo, tagliatelo a fette alte 4/5 cm (più alto della versione salata) e disponetele in una tortiera abbastanza vicine le une alle altre. Cuocete anche queste in forno caldo a 200° fino a completa doratura.

girandole_mele

lettura consigliata:

mercoledi_ceneriquesto è uno di quei libri che ho comprato per la copertina e che si è rivelato una bella scoperta. Belli i personaggi e la loro storia on the road. Un amore difficile e travagliato ma cercato e desiderato come lo sono solo gli amori che ci mettono davvero alla prova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...