dulcis in fundo

crema in tazza con le mandorle

ieri sera ho avuto a cena due mie care amiche e cercavo una ricetta per un dessert veloce (mi sono resa conto che non avevo pensato al dolce due ore prima che arrivassero). Mi sono imbattuta in questa strana crema da servire in tazza, dico strana perché in realtà si tratta di una crema a base di acqua e non di latte, che si è rivelata ottima.

ingredienti:

6 tuorli

120 gr di zucchero

40 gr di mandorle pelate

qualche goccia di acqua di fiori d’arancio

cannella in polvere

difficoltà: minima

tempi: preparazione – 15 minuti + il tempo di raffreddamento (min 1 ora)

cottura – 20 minuti

dosi: 6 persone

Tostate le mandorle in un padellino antiaderente finché avranno assunto un bel colore dorato, quindi tritatele finemente.

Mettete lo zucchero in un pentolino, unite 100 ml di acqua e, mescolando in continuazione, portate ad ebollizione su fiamma media. Quando lo zuccherò sarà completamente sciolto, togliete dal fuoco e incorporate uno alla volta i tuorli d’uovo continuando a mescolare.

Rimettete il composto sul fuoco e continuate a cuocere a fiamma bassissima, rimestando con un cucchiaio di legno, finché comincerà ad addensarsi (considerate almeno 15 min). A questo punto sbattetelo con la frusta (io ho usato quella a mano), sempre su fiamma bassa, finché diventerà spumoso.

Unite, sempre mescolando, un pizzico di cannella, l’acqua di fiori d’arancio e metà delle mandorle. Suddividete la crema in sei tazzine e lasciate raffreddare per circa 1 ora.

Servite in tavola decorando la crema con le mandorle rimaste e con una spolverata di cannella.

crema_mandorle

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...