secondi e sfizi salati

tonno alalunga alla pizzaiola

Non sono molto brava a comprare il pesce, ho sempre paura che mi rifilino un povero essere agonizzante nel frigo da giorni. Oggi però passando davanti al pescivendolo non ho avuto dubbi: quei tonni dovevano essere per forza freschi e così sono tornata a casa tutta contenta col mio cartoccio.

Il tonno alalunga è della famiglia dei tonni, in un certo senso simile al tonno rosso ma di dimensioni ridotte e con una carne molto più chiara. Lo trovo buonissimo, come del resto tutti i pesci azzurri, che rimangono i miei preferiti. Se ho possibilità lo faccio alla griglia con un intingolo di olio, prezzemolo, aglio e menta ma oggi ho preferito la versione alla pizzaiola, altrettanto saporita. Se fate questa ricetta non dimenticate di comprare del buon pane fresco, niente da più soffisfazione di una scarpetta in quel sugo di pomodorini 😉

ingredienti:

500 gr di pomodorini datterino

1 spicchio di aglio

1 mazzetto di prezzemolo

7 cucchiai di olio

sale

difficoltà: minima

tempi: 25 min circa

dosi: 6 persone

Lavate e tagliate i pomodorini nel senso della lunghezza, sbucciate e schiacciate uno spicchio d’aglio, tritate grossolamente il prezzemolo. Metteteli in una padella capiente insieme all’olio e fate cuocere a fuoco medio per 15 min circa girando spesso. I pomodorini devono ammorbidirsi e rilasciare quel sughetto che sarà poi il fondo di cottura del vostro pesce.

Aggiungete i tranci di pesce adagiandoli sopra i pomodorini e regolate di sale.

Cuocete i tranci da un lato e dall’altro per circa 10/15 minuti e servite.

tonno_alalunga_pizzaiola_Fotor

lettura consigliata:

genioLeander Starr è un personaggio che non dimenticherete mai. D’altronde non ci riescono neanche i creditori e le ex mogli che affollano il suo buen retiro messicano. Ironico e geniale, è il caso di dirlo, l’ennesimo libro che conferma Patrick Dennis come uno dei miei autori preferiti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...